Obiettivi 2010 per 2011, 2012, 2013, 2015

Legenda:  In lavorazione   in lavorazione  -  Anno di raggiungimento   Anno di raggiungimento  -  Mantenimento   mantenimento
  2011 2012 2013 2015
Economics       
Impatto vendite da prodotti "green performance" sul totale delle vendite del gruppo >45%


 
Ribilanciamento della presenza produttiva fra economie in rapido sviluppo RDE), America Latina e mercati maturi, nel cui ambito ciascuna delle tre aree contribuirà per 1/3 alla redditività del Gruppo nel 2015



Upgrade tecnologico di siti produttivi e macchinari (nel 2015 il 60% della produzione sarà realizzata in siti e impianti con età inferiore a 10 anni)



Nei prossimi 5 anni Pirelli investirà 1,9 miliardi di euro, aumentando la propria capacità produttiva e focalizzandosi sul segmento di mercato "Premium" nelle economie a rapido siluppo, secondo una strategia "local for local" destinata a migliorare il mix di prodotto ed efficienza nonché a consolidare la leadership in tutti i segmenti di mercato in America Latina



Mantenimento del valore degli investimenti nell'attività di ricerca nel prossimo triennio intorno al 3% delle vendite, che rappresenta uno dei livelli più elevati del settore


 
   
Investitori e Comunità Finanziaria      
Comunicazione focalizzata nel dare visibilità alla progressiva implementazione del nuovo Piano Industriale 2011-2013


 
Progressivo aumento dei Roadshows dedicati agli Investitori Socialmente Responsabili

 
      
Fornitori      
Riformulazione clausole contrattuali di sostenibilità in ottica di semplificazione sintattica
     
Formazione di tutti i Buyers su gestione AUDIT di parte terza presso i fornitori e deployment piani di rientro
     
Portale Fornitori: sviluppo, progetto pilota su Italia e prima estensione su altri paesi EMEA nel 2011

   
Redazione del Manuale Pirelli sulla gestione della catena di fornitura

 
Determinazione di nuovi audit sulla base di criteri stabiliti dalle sedi locali di Pirelli, sempre mantenendo supporto centrale e a valle della formazione di cui sopra



      
Clienti      
Focus sul dialogo con il cliente finale attraverso piattaforme web e opinion surveys



Lancio del progetto Engaging the Consumers. Attraverso l'analisi approfondita di tutte le fasi del processo d'acquisto, il progetto ha l'obiettivo identificare e selezionare con precisione i consumer target di Pirelli, sui quali focalizzare piani che siano "consumer insights driven" oltre alle attività di marketing, il tutto in modo funzionale alle strategie di crescita del Gruppo
     
Campagne informative e formative sulla sicurezza stradale, secondo il Programma definito a valle della sottoscrizione della EU Safety Charter



      
Ambiente      
Intera gamma di pneumatici prodotti privi di olii altamente aromatici a livello mondiale


 
Estensione certificazione del Sistema di Gestione Ambientale a tutte le attività Nuovo Polo
     
Consumi energetici specifici pari a un complessivo -15% vs. 2009 (entro il 2015)



Consumi energetici specifici pari a un complessivo -13% vs. 2009 (entro il 2011)
     
Emissioni di CO2 equivalenti specifiche -15% vs. 2009 (entro il 2015)



Emissioni di CO2 equivalenti specifiche -9,5% vs. 2009 (entro il 2011)
     
Prelievo specifico di acqua -35% vs. 2009



Rifiuti: -5% produzione, +5% riciclo vs. 2009


 
Completa sostituzione di tutti i bancali in legno della Business Unit Steel Cord con bancali in plastica o metallo

   
Impiego dei solventi nei processi produttivi -5% vs. 2009 estendendo l'utilizzo di tecnologie solvent free


 
     
Dipendenti      
Focus sul welfare dei dipendenti: mappatura e interventi



Analisi differenze di genere in Pirelli, nel settore industriale di riferimento e nel contesto evolutivo globale al fine di aggiornare il Modello gestionale relativo e traslarlo, quindi, sulla gestione di tutti gli altri elementi di diversità per fissazione di target di aumento delle Diversità nel management nel medio e lungo periodo

   
Nuovi audit SA8000® di terza parte, da svolgersi nei siti produttivi presenti in Sud America, Cina, Egitto, Turchia, Romania
     
Nuova campagna di Employer Branding online e cartacea
     
Nuovo Polo Industriale di settimo Torinese: realizzazione di 11 giornate di formazione medie pro capite per un totale di 1250 dipendenti circa
     
Modello di Leadership Pirelli: realizzazione di campagne di formazione a favore del middle management locale (coinvolgimento finale di 400
capi intermedi), analoghe a quelle effettuate nel 2010 per i dirigenti

     
Standard OHSAS 18001: emissione di tutti i certificati con accreditamento internazionale SAS a partire dal 2011

 
Settimana Salute, Sicurezza e Ambiente - Evento in contemporanea in tutti i siti produttivi Pirelli
     
Riduzione IF Pirelli Tyre industriale: -40% circa rispetto al dato 2009


 
Definizione di un nuovo standard di gruppo per le attività di manutenzione
     
Consolidamento nuovo strumento POWRA (point of work risk assessment) per le attività di manutenzione

   
Certificazione OHSAS18001 degli Stabilimenti di Guacara in Venezuela e di Bumbesti in Romania
     
Focalizzazione "Safety Bulletin" mensile, diffuso internamente, sui leading indicators di sicurezza
     
Integrazione di un modulo Salute, Sicurezza e Ambiente nel percorso di formazione Process Kaizen Engineer

   
Definizione di uno standard di gruppo per il non-monetary Rewarding interno relativo ad aspetti Salute, Sicurezza e Ambiente
    
      
Comunità Esterna      
Rafforzamento partnerships di responsabilità sociale e ambientale con ONG locali ed enti Istituzionali centrali e locali, fondate sul dialogo per l'individuazione delle priorità di azione

   
Continua proattività per la diffusione delle buone pratiche di sostenibilità a livello locale ed internazionale (tramite CSR Europe, World Business Council For Sustainable Development, ...)



Aggiornamento delle procedure interne per la gestione delle attività filantropiche
     
Applicazione della Whistleblowing Procedure alla Comunità esterna