Obiettivi 2011

In aggiunta ai 58 Audit già citati, seguono gli obiettivi per l’anno 2011:

  • Programma di formazione aggiornamento sulla gestione sostenibile della catena di fornitura, destinato a tutti i buyers del Gruppo.
  • Nuovo Portale Fornitori: sviluppo, progetto pilota su Italia e prima estensione su altri paesi EMEA.
  • Determinazione di nuovi audit sulla base di criteri stabiliti dalle sedi locali di Pirelli, sempre mantenendo supporto centrale (a valle della formazione di cui sopra).
  • Redazione di un manuale Pirelli per la gestione sostenibile della catena di fornitura, destinato a rendere l’approccio manageriale adottato più uniforme ed efficiente tra le varie affiliate, mettendo a fattor comune il know-how acquisito in materia.