Sicurezza, performance, eco-sostenibilità

  • Sicurezza, rispetto dell'ambiente e prestazioni all'avanguardia
  • Le nuove generazioni di pneumatici vengono già prodotte in linea con le future norme comunitarie sul labelling, la cui obbligatorietà è prevista dal 2012
  • Formare il cliente finale sulla sicurezza di prodotto e su quella stradale, perchè la passione si accompagni alla responsabilità

Continua l’impegno R&D del Gruppo volto allo sviluppo di prodotti innovativi, caratterizzati da alte prestazioni e al contempo dotati di eco-sostenibilità, conformemente alla filosofia aziendale Green Performance.

Rispetto dell’ambiente, sicurezza e prestazioni all’avanguardia sono le caratteristiche fondamentali delle nuove linee di prodotto per vettura di Pirelli, quali la Famiglia Cinturato e lo Scorpion Verde. Nell’ambito dei veicoli commerciali, l’estensione della Serie 01, introdotta nel 2009 per motrici e trattori, anche a pneumatici per equipaggiamento di rimorchi e semi-rimorchi (ST:01) costituisce un ulteriore esempio dell’impegno dell’Azienda: la marcatura eco-impact sul fianco dei pneumatici Serie 01 identifica i prodotti che consentono di ridurre l’impatto ambientale tramite minori resistenza al rotolamento, consumo di carburante e rumorosità esterna, cui si affianca un maggiore chilometraggio. Le nuove generazioni di pneumatici vengono infatti già prodotte in linea con le future norme comunitarie sul labeling, la cui applicazione è prevista per il 2012. Stesso approccio anticipatorio è stato adottato da Pirelli con riferimento all’eliminazione degli olii altamente aromatici dalle mescole dei prodotti Green Performance, eliminazione avvenuta sin dal 2008, a fronte di un obbligatorietà europea a partire dal 2010.

Per l’approfondimento delle caratteristiche “eco-sostenibili” dei prodotti, si rinvia al capitolo Dimensione Ambientale del presente rapporto.

La ricerca Pirelli è costantemente impegnata nel miglioramento della qualità e delle performance del prodotto, tanto quanto della sicurezza del consumatore finale. A tale scopo l’Azienda si avvale di una stretta collaborazione con le più prestigiose case automobilistiche del segmento di mercato Ultra High Performance, particolarmente attento ed esigente in tema di sicurezza, oltreché di prestazioni. Continui miglioramenti nelle dimensioni prestazionali chiave, quali frenata su asciutto e bagnato, consentono di offrire ai clienti prodotti ai vertici della categoria per quanto concerne la sicurezza su strada. Vi sono pneumatici sostanzialmente pensati per coniugare sicurezza ed innovazione, come i self-supporting (autoportanti) o i Run Flat, che garantiscono mobilità e controllo del veicolo anche in caso di rapida perdita di pressione.

Gli impegni di Pirelli per la sicurezza del consumatore finale si sostanziano anche nella sottoscrizione della Carta Europea per la Sicurezza Stradale, documento promosso dalla Commissione Europea attraverso la Direzione Generale per l’energia e i trasporti, che mira alla riduzione del numero di vittime degli incidenti da viabilità. Con questo accordo Pirelli si è impegnata a intensificare il programma di iniziative già intraprese a livello internazionale. In particolare, oltre a orientare la scelta dei consumatori verso pneumatici più performanti e quindi più sicuri, Pirelli ha messo in atto programmi d’ informazione (ad esempio, uno spazio dedicato a temi di sicurezza e prevenzione in ogni numero di Pirelli Truck) volti a sensibilizzare i conducenti sull’importanza di guidare con pneumatici in buone condizioni (corretta pressione di gonfiaggio, sufficiente battistrada residuo).

Degna di nota in tal senso la campagna Safe&Go 2010, in occasione della quale sono state attrezzate delle ”officine mobili” all’interno delle aree di sosta delle autostrade italiane, in cui tecnici Pirelli hanno effettuato controlli gratuiti agli automobilisti sullo stato di salute dei pneumatici e fornito vere e proprie “lezioni di manutenzione”.

Altre iniziative in programma a partire dal 2011 prevedono la creazione di kit informativi indirizzati ai giovani, distribuiti attraverso i network di rivenditori Pirelli, all’interno,dei quali verranno descritte le caratteristiche dei pneumatici che più influenzano la sicurezza stradale.

Particolarmente sensibile al tema della sicurezza stradale è certo il mondo dei motociclisti, target verso il quale Pirelli indirizzerà una campagna che si focalizzerà sugli aspetti della sicurezza attiva e passiva: dall’importanza di un equipaggiamento protettivo certificato alla manutenzione della motocicletta, fino al Codice della Strada.