Iniziative di green performance

  • Riduzione delle emissioni di CO2 con un abbassamento del 36% delle emissioni specifiche
  • Produzione di energia da fonti rinnovabili per una quota superiore al 20%
  • Efficienza energetica con una riduzione del 33% del consumo specifico

In linea con la strategia green performance da tempo adottata dal Gruppo, dal 2009 il progetto del Nuovo Polo industriale di Settimo Torinese ha visto l’implementazione di un piano azioni per la riduzione dei consumi energetici e la prevenzione dell’impatto ambientale, per l’utilizzo responsabile delle risorse naturali, per la promozione e l’adozione di standard che vadano oltre le normative internazionali.

-33% riduzione consumi energetici specifici

+20% energia da fonti rinnovabili

Dal punto di vista energetico e ambientale gli obiettivi principali del progetto, rispetto alla precedente produzione vettura di Settimo Torinese, sono:

  • la riduzione delle emissioni di CO2 con un abbassamento del 36% delle emissioni specifiche, attraverso la totale metanizzazione degli impianti;
  • la produzione di energia da fonti rinnovabili per una quota superiore al 20%, attraverso l’installazione di pannelli fotovoltaici, pari a complessivi 1.1 MWe e di sistemi di cogenerazione a bio-combustibili, per una potenza pari a 1 MWe;
  • l’efficienza energetica con una riduzione del 33% del consumo specifico, grazie a moderne tecnologie frutto sia della ricerca Pirelli che delle migliori opportunità offerte dal mercato.

Per le pavimentazioni esterne in asfalto sarà utilizzato il “polverino in gomma” in modo da garantire, oltre al riutilizzo di pneumatici fuori uso, minori consumi di carburante e abbattimento del rumore.

In alcune aree è in fase di progettazione una pavimentazione realizzata con una boiacca cementizia trattata con un principio attivo fotocatalico che ha la prerogativa di abbattere e ridurre gli inquinanti in atmosfera.